Ulteriori informazioni

 

U CANNUNI ONLINE

  

U CANNUNI ONLINE

 

Contatto-Indirizzo mail

 

Saraceno onlie

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

 
 
 

 

VENTOTTO GIORNI SENZA CLAUDIA LA SCOMPARSA E LE RICERCHE
Fonte: livesicilia.it - 06/11/2019
di Monica Panzica
Quasi un mese di angoscia per il marito della donna. "Non è neanche in Germania dai familiari".
E' trascorso quasi un mese dal giorno della sua scomparsa. Claudia Stabile, 35 anni, sembra essere svanita nel nulla dall'8 ottobre, da quando è uscita per fare la spesa dalla sua casa di Campofiorito, nel Palermitano. La vicenda è ancora avvolta nel mistero, decine gli appelli lanciati dal marito, Piero Bono, che si è rivolto anche alla trasmissione televisiva "Chi l'ha Visto?" chiedendo alla moglie di tornare.
L'ipotesi che l'uomo e il suo avvocato, Vincenzo Pillitteri, ritengono più plausibile, è infatti quella dell'allontanamento volontario, ma della donna, fino ad adesso, non c'è alcuna traccia. "Claudia - spiega il legale - ha alcuni familiari in Germania. Il mio cliente li ha contattati, ha parlato con il cognato, ma gli è stato confermato che lei non si trova lì. Dobbiamo ovviamente verificare, ma ancora oggi non ci sarebbe stato alcun contatto nemmeno con loro".

La donna non sarebbe dunque con i suoi parenti, un aspetto che tinge ancora più di giallo il caso. In passato, infatti, si era allontanata con la figlia minore, trovando ospitalità proprio in Germania in una sorta di casa/alloggio in cui vengono assistite donne in difficoltà. "In quel caso - precisa l'avvocato - aveva mantenuto i contatti col marito e aveva portato con sé la bambina. Non riusciamo a spiegarci perché in questa circostanza non si sia fatta sentire. I suoi tre figli la aspettano, sono preoccupatissimi".

Dopo la vicenda, era il 2016, il marito aveva denunciato Claudia, che era stata sottoposta all'obbligo di dimora e al divieto di espatrio. Misura subito ridotta in seguito all'interrogatorio di garanzia e poi completamente revocata. E' però ancora in corso il processo a Termini Imerese per sottrazione di minore all'estero, con prossima udienza fissata per il 3 marzo del 2020. "Crediamo questo aspetto non sia collegato alla vicenda - sottolinea Pillitteri - non conosciamo ancora la ragione dell'allontanamento della signora, ma possiamo dire con certezza che in famiglia non c'erano più stati problemi e che il rapporto tra marito e moglie erano ormai buoni e pacifici. Anche i vicini di casa che l'8 ottobre l'hanno incontrata dicono che era serena e tranquilla, come ogni giorno".

Quel giorno, Claudia Stabile ha chiamato il marito, per dirgli che stava andando a fare la spesa, voleva cucinare qualcosa per il compleanno dell'uomo, ma l’auto usata da Claudia, una Opel Astra, è stata trovata da Piero Bono due giorni dopo, parcheggiata nel piazzale dell’aeroporto Falcone-Borsellino. Le chiavi erano nascoste sotto il tappetino. Non si sa se la donna sia andata via con un aereo: era in possesso soltanto della patente, con cui avrebbe potuto prendere soltanto un volo nazionale. Le indagini sono condotte dai carabinieri.  
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo sulla nostre pagine fecebook:

U Cannuni online

 

Città di Mazzarino

 
 

 

   

 
 
 

© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Cosa facciamoContatti