Ulteriori informazioni

 

U CANNUNI ONLINE

  

U CANNUNI ONLINE

 

Contatto-Indirizzo mail

 

Saraceno onlie

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

 
 
 

 

NOTIZIA CURIOSA - IL MISTERO DELLA FAMIGLIA CHE HA VISSUTO PER 9 ANNI IN UNA CANTINA "IN ATTESA DELLA FINE DEL MONDO"
Fonte: today.it - 17/10/2019
TD Redazione
La scoperta nella cittadina di Ruinerwold, nei Paesi Bassi. Ancora tanti i punti oscuri della vicenda
Una famiglia di sei persone è rimasta chiusa per nove anni all'interno di uno scantinato in una fattoria nei Paesi bassi, "in attesa della fine del mondo". È l'assurda storia, con ancora tanti punti oscuri, raccontata dai media olandesi, che stanno cercando ricostruire cosa è successo veramente nel villaggio di Ruinerwold. Nella fattoria vivevano un uomo di 58 anni e cinque giovani tra i 18 e 25 anni. Il più grande dei ragazzi una sera è uscito domenica sera, è andato nel pub del paese per ordinare una birra e ha detto di aver bisogno di aiuto, facendo così intervenire la polizia, come riferisce l'emittente statale RTV Drenthe. Il 58enne è stato arrestato. I ragazzi sostengono di essere suoi figli, ha riferito la polizia, ma secondo il sindaco Roger de Groot l'uomo non sarebbe il padre di nessuno di loro e i ragazzi non comparirebbero nei registri comunali.

Famiglia chiusa per nove anni in una cantina: la scoperta scuote l'Olanda
Il barista ha raccontato di aver visto arrivare il ragazzo nel suo locale. Ha ordinato cinque birre, le ha bevute tutte, poi ha iniziato a parlare con lui e gli ha detto di essere fuggito in cerca di aiuto. "Aveva i capelli lunghi, la barba sporca, indossava vestiti vecchi e sembrava confuso. Ha detto di non essere mai andato a scuola e di non essere mai andato dal barbiere per nove anni. Ha detto anche che lui e i suoi fratelli e sorelli vivevano in quella fattoria. Lui era il più grande e voleva finirla con quel modo di vivere", ha aggiunto il barista.
Dopo la segnalazione, la polizia si è recata nella fattoria, che si trova in una zona isolata, circondata dagli alberi e poco visibile dalla strada principale, con un grande orto. Gli agenti, una volta entrati, hanno scoperto dietro una credenza una scala di accesso che portava alla cantina dove la famiglia viveva. Il 58enne sarebbe stato ritrovato a letto, colpito da un ictus. I ragazzi in nove anni non avrebbero mai avuto alcun contatto con il mondo esterno, nutrendosi con i prodotti dell'orto e grazie ad alcuni animali che avevano. Secondo il sindaco de Groot, la madre dei ragazzi sarebbe morta da tempo.

"Nessuno aveva notato niente di strano"
La fattoria, dice RTV Drenthe, è di proprietà di Alida ten Oever, che l'ha ereditata da una zia defunta e l'aveva data in affitto e sostiene di non aver mai avuto alcun sospetto su quello che stava accadendo. Nessuno dei residenti della zona ha mai notato niente di strano e ignoravano il fatto che nella fattoria vivesse una famiglia. Ci sarebbero però un uomo che ogni giorno si recava lì, ma non si conoscono al momento altri dettagli.
Secondo i media locali, il 25enne che si è presentato domenica sera nel bar di Ruinerwold sostenendo di non essere mai uscito di casa in nove anni, era attivo sui social network. Dal suo profilo Facebook risulta nato nel 1994 a Hasselt. Dopo aver vissuto in altre località, dal 2010 indica Ruinerwold come luogo di residenza.   
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo sulla nostre pagine fecebook:

U Cannuni online

 

Città di Mazzarino

 
 

 

   

 
 
 

© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Cosa facciamoContatti