Ulteriori informazioni

 

U CANNUNI ONLINE

  

U CANNUNI ONLINE

 

Contatto-Indirizzo mail

 

Saraceno onlie

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

 
 
 

 

UCCIDE LA MOGLIE CON DUE COLTELLATE, OPERAIO DI MAZZARINO ARRESTATO NEL BERGAMASCO
Fonte: blogsicilia.it - 08/10/2019
di Redazione
Un uomo originario di Mazzarino, in provincia di Caltanissetta, è stato arrestato a Cologno al Serio in provincia di Bergamo perché accusato dell’omicidio della moglie, madre di tre figli. Maurizio Quattrocchi, un operaio di 47 anni, è stato fermato dai carabinieri dopo una fuga durata 15 ore. Sull’uomo pesano gravi indizi di colpevolezza per l’omicidio della moglie Zinaida Solonari di 36 anni.
L’aveva minacciata di morte: “Se te ne vai, ti uccido e poi mi ammazzo anch’io”.

Questo quanto Maurizio Quattrocchi avrebbe detto alla moglie Zinaida Solonari, al termine dell’ennesimo e violento litigio per gelosia. Una situazione ormai insostenibile: tanto da convincere, appunto, la giovane donna a trasferirsi a casa della sorella insieme alle tre figlie. Ma è qui che il marito l’ha attesa sabato notte.
La donna, secondo la ricostruzione dei carabinieri, da qualche giorno si era trasferita nella casa della sorella insieme alle tre figlie.

Il marito dopo che la donna ha fatto ritorno a casa al termine del turno di lavoro in un ristorante. L’avrebbe aspettata davanti casa e le avrebbe inferto due coltellate. Poi la fuga facendo perdere ogni traccia fino ad ieri sera quando è stato bloccato.
Subito i carabinieri hanno dato dita ad una task force per bloccare la fuga dell’uomo e il 47enne, realizzando i non avere scampo, si è consegnato. Il pm di Bergamo Letizia Ruggeri oggi presenterà richiesta al gip sulla convalida dell’arresto per omicidio aggravato.  
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo sulla nostre pagine fecebook:

U Cannuni online

 

Città di Mazzarino

 
 

 

   

 
 
 

© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Cosa facciamoContatti